Tutte le news sul mondo del software

Asciugatrici di ultima generazione: sempre più innovative ed efficienti

1

L’asciugatrice è un elettrodomestico che in molti hanno imparato a conoscere ed apprezzare, soprattutto laddove stendere e far asciugare il bucato risulta particolarmente difficile. Freddo, umidità e inquinamento sono un problema non di poco conto quando si vuole asciugare i vestiti all’aperto, per non parlare del cattivo tempo che impedisce del tutto questa semplice operazione. Inoltre, non per tutti è possibile stendere i panni comodamente, e farlo in casa può essere decisamente poco pratico se non si dispone degli spazi adatti! Per tutti questi motivi e per molti altri, il mercato delle asciugatrici ha gradualmente acquisito maggiore notorietà, tanto che non è affatto raro trovarle nelle case oggigiorno.

Col tempo i produttori hanno implementato le loro funzioni di questo elettrodomestico, rendendole sempre più avanzate, stando però attenti a fare in modo che l’ammodernamento non ne condizioni la facilità di utilizzo. I nuovi modelli sono difatti incredibilmente smart, attenti all’ambiente, tecnologici e sempre più efficienti nell’asciugare i tessuti.

L’innovazione al servizio del consumatore

I nuovi modelli di asciugatrice sono progettati per essere non solo innovativi, ma anche adatti alle esigenze dei consumatori. In tal senso l’operazione di ammodernamento del settore ha prodotto dei risultati davvero interessanti, nonché basati sulle esperienze quotidiane. Una delle novità che può meglio rendere l’idea di tutto questo è il Design Antivibrazione. Si tratta di un modello di design applicato alle asciugatrici che, tramite un’accurata stabilizzazione delle pareti laterali, riduce notevolmente le vibrazioni emesse dall’elettrodomestico. Quante volte vi è capitato di dover raddrizzare un’asciugatrice o una lavatrice a causa dei suoi spostamenti dovuti alle vibrazioni? Oppure quanto spesso avete sentito la lavatrice dei vicini agitarsi furiosamente? Ebbene, con questa novità, le vibrazioni esagerate diverranno solo un ricordo!

L’interconnessione rende tutto più smart

Lavatrici e asciugatrici lavorano quasi sempre in coppia, dato che i capi che amiamo passano prima dalla centrifuga della lavatrice e successivamente terminano la corsa nell’asciugatrice. Esattamente come le lavatrici, anche le asciugatrici presentano diversi programmi d’asciugatura, ciascuno tarato a seconda di diversi criteri: delicatezza dei capi, tempo, vapore, tutto può essere regolato in modo da ottimizzare l’asciugatura. Solitamente i programmi dell’asciugatrice vanno regolati in maniera affine a quelli della lavatrice… e se oggi fosse possibile farlo in maniera automatica? Esatto, automatica! Tramite una connessione wi-fi, lavatrici e asciugatrici di ultima generazione possono essere messe in comunicazione con apposite applicazioni direttamente sul nostro smartphone. In questo modo, basterà impostare i canoni di lavaggio della lavatrice e la nostra asciugatrice si regolerà di conseguenza, ottimizzando di volta in volta questo processo in base ai lavaggi che abbiamo utilizzato.

Ovviamente, tramite le adeguate applicazioni possiamo anche regolare l’asciugatrice indipendentemente dalla lavatrice e tutto dal nostro cellulare. Questa funzionalità offre perfino la possibilità di monitorare lo stato del nostro elettrodomestico, potendo verificarne il funzionamento in qualsiasi istante. I tipi di capi da inserire nell’asciugatrice, la durata dell’asciugatura, tutto può essere impostato semplicemente stando comodamente seduti sul divano sfruttando la rete wi-fi domestica!

Un risparmio per noi e per l’ambiente

Non solo innovazione ma anche risparmio: questo è ciò che offrono i nuovi modelli di asciugatrice. Molti vantano una classe energetica superiore alla A, andando dunque a qualificarsi come A+ fino ad A+++, cosa che rappresenta un indiscutibile vantaggio sotto molti punti di vista. Avendo consumi energetici bassi, questi elettrodomestici incidono in maniera esigua sulle nostre bollette, rappresentando un risparmio non indifferente. Inoltre, chi ha a cuore l’ambiente è bene che sappia quanto tutto ciò sia utile non solo per risparmiare, bensì anche per salvaguardare il nostro pianeta! La casse energetica A è nettamente la più ecologica, poiché riduce notevolmente i consumi che sono direttamente collegati all’impiego di combustibili fossi, i quali vengono dunque utilizzati in maniera assai minore, favorendo così una minor immissione di sostanze inquinanti.

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy