Mozilla Firefox 64.0.2 è disponibile per il download su Windows, Linux e macOS

Mozilla ha recentemente rilasciato un nuovo aggiornamento per il browser Firefox su tutti i sistemi operativi desktop supportati.

Mozilla Firefox. Arrivato ora alla versione 64.0.2, continua a essere uno dei browser più popolari e, secondo i dati di NetMarketShare, è la seconda applicazione più utilizzata in questa particolare categoria di software dopo Google Chrome.

Di conseguenza, Mozilla è molto impegnata a mantenere Firefox sempre aggiornato e rilascia aggiornamenti frequenti per risolvere bug e migliorare le prestazioni generali.

La versione 64.0.2 fa proprio questo, in quanto è un aggiornamento della versione originale di Firefox 64 pubblicata a dicembre.

Cosa c’è di nuovo nell’aggiornamento Firefox 64.0.2?

Innanzitutto, questa nuova versione di Firefox risolve un bug che causa rallentamenti dei video su YouTube.

Il problema è dettagliato in una segnalazione di bug su Bugzilla e una correzione faceva precedentemente parte delle build Nightly del browser, lanciate lo scorso mese. A giudicare dalle cose, questo problema esiste su tutti i sistemi operativi desktop, inclusi Windows e Linux, così come riportato dagli utenti nella discussione collegata.

Inoltre, questo aggiornamento di Firefox risolve un crash del browser su macOS, aggiornando anche la traduzione giapponese per alcune stringhe mancanti. Risolve anche malfunzionamenti che interessano le dimensioni delle colonne nell’Inspector degli strumenti per sviluppatori e porta miglioramenti per alcuni temi leggeri.

Inutile dire che non ci sono nuove funzionalità in questa versione di Firefox perché non è una versione principale, quindi è nata solo per risolvere i bug che sono stati segnalati da quando è stato pubblicato l’aggiornamento precedente.

Si consiglia ovviamente di scaricare Firefox 64.0.2 il prima possibile, specialmente se in precedenza si è verificato uno dei bug sopra menzionati.

La stessa versione è disponibile per il download anche su Android, solo che questa volta ci sono solo due diverse correzioni di bug. Il primo risolve un crash che si verifica quando il browser è in esecuzione in background, mentre l’altro risolve un problema tecnico costringendo l’applicazione a chiudere quando si usa il Web Speech.