i 7 errori da evitare nella scelta di un gestionale aziendale o un software erp
Software

I 7 errori da evitare nella scelta di un gestionale aziendale o un software ERP

Per attuare la pianificazione delle risorse umane e materiali all’interno della tua Azienda

in modo vantaggioso e profittevole, è stato messo a punto l’ERP, software gestionale in grado di agevolare l’espansione e lo sviluppo della tua Impresa in modo intelligente

Il primo passaggio da affrontare è la scelta della soluzione ERP più adatta per i parametri del tuo business, scelta basilare che richiede analisi e molta attenzione poichè andrà ad influire sul successo dell’azienda o sul flop dell’obiettivo.

Di seguito elenchiamo i 7 errori più comuni commessi dalle Aziende nella fase di scelta della soluzione ERP:

1. Agire in autonomia senza coinvolgere e rendere partecipi tutte le funzioni esistenti all’interno della tua Azienda  facendoti sfuggire l’obiettivo della complementarietà.

Perché si tratta di un errore?

Perchè ogni reparto conosce in modo più dettagliato di te le dinamiche e le esigenze della propria realtà, lavorandoci nel quotidiano.

Di conseguenza condividere il tuo progetto di sviluppo con tutti i dipartimenti, con metodo e in sinergia, sarà un passo intelligente che porterà benefici a tutto il business nella sua interezza.

Si rende necessario che tu acquisisca una macro-visione delle varie funzioni prima di una

scelta così importante perchè, stanne certo, questa influirà su tutto l’organismo aziendale.

2. Optare per la soluzione più economica acquistando solo i moduli che mi servono

L’errore più comune è dettato da un abito mentale spartano finalizzato al risparmio.

Scoprirai sin dalle prime fasi che questa tipologia di soluzione software costituirà un freno per lo sviluppo della tua Azienda e ti ritroverai limitato nella gestione di alcuni settori.

Di contro, comprare il pacchetto completo che ti viene proposto con il concetto “così hai tutto e non ti mancherà nulla”, è comunque un errore in quanto arriverai a renderti conto che la gestione del tuo business non necessitava in fondo di tutti quei moduli, che rimarrebbero quindi sotto utlizzati o del tutto scartati.

In questo modo avrai investito più del necessario, inutilmente.

3. Lanciarti nell’acquisto senza una previa analisi degli strumenti hardware e dei dispositivi mobili.

Ormai smartphone e tablet si sono introdotti in modo massiccio all’interno del quotidiano e non puoi permetterti di trascurare questo aspetto, al contrario, dovra tener presente delle caratteristiche e necessità.

Solo così potrai trarne la migliore efficienza in termini di velocità, qualità e produttività di

tutte le funzioni e le infrastrutture della tua Azienda.

4. Ritenere un’inutile perdita di tempo il confronto dei prodotti offerti dal mercato.

E’ importante comparare le caratteristiche e le differenze delle soluzioni ERP e delle software house che le producono.

Devi tenere sempre presente che è un errore far ricadere la tua scelta su una tipologia di software ERP standardizzato o software liberi e freeware.

Confronta sempre le diverse proposte e offerte, osserva e valuta.

Scoprirai che puoi ambire ad avvalerti di un software specifico per le tue esigenze, in una parola, personalizzato.

5. Non verificare il prodotto a titolo di test  prima di acquistarlo.

Grazie all’esistenza dei software demo, hai la possibilità di testare il prodotto, valutarne l’efficacia e il rendimento e decidere successivamente se è il prodotto che risponde davvero alle esigenze della tua Azienda.

6. Scartare in partenza opzioni in cloud o SaaS

Hai mai pensato che noleggiare uno spazio su server di terzi comporterebbe per te una riduzione dei costi di gestione?

Per utilizzare software gestionali vi sono ormai anche alternative che riguardano le modalità di pagamento. Alternative ampie, diversificate e molto valide, che spesso non vengono prese in considerazione come meriterebbero e che invece potrebbero fare al caso tuo.

7. Non dare la giusta importanza al servizio post- vendita e ai costi di avviamento e mantenimento dell’intero processo

Non dimenticare  che qualsiasi implementazione di procedure o prodotti, necessita sempre di una fase di analisi a monte prima di essere acquistata.

Necessita anche di una fase di studio che preveda richieste di adattamento/perfezionamento del software stesso, nell’eventualità di problematiche tecniche o gestionali che potrebbero emergere a posteriori.

Devi guardare al progetto di acquisto con una prospettiva lungimirante anche in termini di costi di manutenzione periodica.

Questo sintetico vademecum racchiude tutto quello che ti consigliamo di non fare quando valuti una soluzione software ERP.

Scegliere il gestionale più appropriato è uno step fondamentale per la tua azienda e non va sottovalutato.

Ora che sei consapevole degli errori da evitare, sei già arrivato ad un buon punto di partenza per prendere contatto con le software house e iniziare il processo di scelta di quello che sarà il software gestionale vincente.